Main page   About us  |  Our news  |   Our services  |  Contacts
Main page Ikar.ru guide Feedback RSS       In Russian

GRAIN | FLOUR | CEREALS | SUGAR | OILSEEDS | FEEDSTUFFS & INGREDIENTS | MEAT | DAIRY
Search:  


ANALYTICS & NEWS

   IKAR in Mass Media
   Market prices
   Graphically speaking
   Market studies
   Exhibitions
   Partners
   Investment


WORK IN AGRICULTURE

   Vacancies
   Resume


   About us
   Our news
   Our services
   Contacts


Where the margin is 2019

Where the margin is 2019
February 6-7, 2019, Moscow

IKAR in Mass and Industry Media


Bloomberg: la Russia batte i record sulle esportazioni di grano e non si fermerà

Bloomberg, 19.02.18


L'anno scorso la Russia ha battuto il record mondiale per le esportazioni di grano degli ultimi 25 anni, riferisce Bloomberg. In aggiunta, secondo gli esperti, il volume dell'export russo continuerà a crescere nella prossima stagione. Solo la Russia è nelle condizioni di superare il risultato mostrato dagli Stati Uniti oltre un quarto di secolo fa.

"Da molto tempo nessun Paese ha esportato questi volumi di grano come la Russia", scrive Bloomberg. Secondo le previsioni, i raccolti della "potenza del Mar Nero" continueranno a crescere, così come le sue prospettive di esportazione.

Secondo gli esperti della società di analisi "Sovecon" e dell'Istituto per gli studi del mercato agricolo (Ikar), la Russia, "il principale esportatore mondiale", fornirà 36,6 milioni di tonnellate di cereali all'estero in questa stagione. L'ultimo Paese che ha spedito maggiori volumi sono gli Stati Uniti più di un quarto di secolo fa, evidenzia Bloomberg.

Il terreno fertile ed i maggiori investimenti nell'agricoltura hanno contribuito ad un forte aumento della produzione di cereali in Russia, che è riuscita così ad impossessarsi di quote di mercato a scapito dei maggiori esportatori, come Stati Uniti e Canada.

L'ultimo raccolto, superando le aspettative, è frutto delle condizioni meteorologiche favorevoli della scorsa primavera ed estate. Come osservato nell'articolo, gli abbondanti raccolti di grano insieme ad un rublo relativamente debole hanno garantito la competitività dei cereali russi, inoltre un inverno particolarmente mite ha permesso alle rotte commerciali navali di rimanere aperte più a lungo del solito.

Secondo "Sovecon", i nuovi mercati di sbocco "permetteranno alla Russia di mantenere ritmi record nelle esportazioni di grano". Uno di questi mercati è il Venezuela, dove la Russia invia navi ogni mese dall'inizio delle spedizioni di cereali in agosto.

Come notato da Bloomberg, le previsioni di Sovecon ed Ikar superano le stime del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti, secondo cui le esportazioni russe non supereranno i valori della stagione precedente, fermandosi a 36 milioni di tonnellate.

"Ciononostante sarà il più grande risultato da quando gli Stati Uniti hanno esportato 36,8 milioni di tonnellate nella stagione 1992-1993", conclude Bloomberg.

https://it.sputniknews.com/economia/201802175663806-economia-agricoltura-export/



All viewing: 85
Discuss

Where The Margin Is
Annual Conference Agribusiness
media feedback

IKAR is a member of International research project Agri Benchmark from May 2010

Agri Benchmark

Putin Is Growing Organic Power One T-34 Tank-Tomato at a Time



Grain | Cereals | Sugar | Oilseeds | Feedstuffs & Ingredients | Meat | Dairy


IKAR. Institute for Agricultural Market Studies. www.IKAR.ru

© 2002-2018  
IKAR. Institute for Agricultural Market Studies
24, Ryazansky str., off. 604, Moscow, Russia
Tel/Fax: +7 (495) 232-9007 | www@ikar.ru |  Feedback

Rambler's Top100 Рейтинг@Mail.ru
Google translate: Google translate: Russian Google translate: German Google translate: French Google translate: Italian Google translate: Portuguese Google translate: Spanish Google translate: Turkish Google translate: Lithuanian Google translate: Chinese Google translate: Korea